Collo di maiale stufato nel mosto dolce

INGREDIENTI per 4–6 persone

800 g Collo di maiale svizzero
150 g Dadini di pancetta di maiale svizzero
200 g Scalogni
400 g Champignon marroni
1 c. Burro per arrostire
Pepe macinato fresco
Sale
3 rametti Rosmarino
4 dl Mosto dolce
2 dl Brodo

PREPARAZIONE

1. Sbucciare gli scalogni e tagliarli in due o in quattro parti, a seconda della grandezza. Strofinare gli champignon con una spazzola o con carta da cucina.

2. In una brasiera, sciogliere a fuoco medio il burro per arrostire. Aggiungere il collo di maiale e rosolarlo da tutti i lati per ca. 5-6 minuti. Unire la pancetta e gli scalogni e imbiondirli. Insaporire con pepe e poco sale, aggiungere i rametti di rosmarino e coprire il tutto con mosto dolce e brodo.

3. Cuocere con coperchio a fuoco medio per ca. 75 minuti. Durante la cottura girare il collo di maiale 2-3 volte. Se necessario, aggiungere un po’ di liquido. Aggiungere gli champignon 30 minuti prima della fine della cottura.

4. Per controllare se il collo di maiale è diventato tenero, forarlo con una forchetta (o un forchettone). Se non si incontra resistenza, la carne è cotta. Togliere la carne dalla padella, tagliarla a fette sottili e servirla con la salsa su piatti preriscaldati.

Da accompagnare con insalata verde e baguette calda.


Collo di maiale stufato nel mosto dolce
 
 
 
 
 

Unione Professionale Svizzera della Carne UPSC · Sihlquai 255 · Casella postale · 8031 Zurigo · Tel. +41 44 250 70 60 · Fax +41 44 250 70 61 · info(at)sff.ch

Swiss Meat People